Perchè maternità 360?

Il nostro obiettivo è stimolare la riflessione su diversi temi riguardanti la maternità
dati per scontati: una maggiore consapevolezza aiuta a affrontare più serenamente
questa importante fase della vita

Perchè maternità 360?

Perchè riguarda non solo la maternità in atto ma anche la prospettiva di una futura
maternità evidenziandone gli aspetti positivi e negativi che spesso non si conoscono e
con cui non si è preparati a confrontarsi.

Perchè maternità 360?

Perché l‘aspetto psicologico, che rappresenta quello a cui viene dato il maggiore spazio,
approfondisce le tematiche trattate non solo sotto l’aspetto conscio
ma anche inconscio.

Perchè maternità 360?

Perché il tema “maternità” è trattato da punti di vista diversi
(ginecologico, biologico, psicologico, omeopatico, naturopatico, artistico)

Perchè maternità 360?

Perché affronta anche gli aspetti legati a dolore e a emozioni negative,
di cui non è facile parlare.

Ultimi articoli

Bridal bouquet from white and pink flowers, butterfly

IL GIOCO NEL BAMBINO E NEI GENITORI.

I bambini giocano. Giocano da sempre, fin da piccolissimi, ma per noi adulti, spesso, il gioco è qualcosa…

Bridal bouquet from white and pink flowers, butterfly

Dove nasce l’insicurezza di molte neo mamme?

Il tanto atteso momento del ritorno a casa col  bebè è considerato dalla maggior parte delle madri molto…

Bridal bouquet from white and pink flowers, butterfly

Metodi psicologici per controllare il dolore del parto (prima parte)

Da sempre il parto è stato associato al dolore e in tutte le epoche e in tutte le…

Copertina-facebook-naturopatia

L’ambra, spugna energetica per bonificare l’energia dell’ambiente

Abbiamo già parlato dell’uso dell’ambra per le sue capacità lenitive e analgesiche per mezzo del lento rilascio di…

Copertina-facebook-psicologia

La riabilitazione del pavimento pelvico nel post partum

Il pavimento pelvico, quel famoso sconosciuto di cui recentemente si inizia a parlare ma che per molti rimane…

Bridal bouquet from white and pink flowers, butterfly

Prospettive dall’interno: storia di un bambino nell’utero

Calore, umidità, musica, profumo di buono, buio; pace, culla, sensazione di protezione, accudimento… questo è quello che percepisco,…

Maternità nell’arte