Perchè maternità 360?

Il nostro obiettivo è stimolare la riflessione su diversi temi riguardanti la maternità
dati per scontati: una maggiore consapevolezza aiuta a affrontare più serenamente
questa importante fase della vita

Perchè maternità 360?

Perchè riguarda non solo la maternità in atto ma anche la prospettiva di una futura
maternità evidenziandone gli aspetti positivi e negativi che spesso non si conoscono e
con cui non si è preparati a confrontarsi.

Perchè maternità 360?

Perché l‘aspetto psicologico, che rappresenta quello a cui viene dato il maggiore spazio,
approfondisce le tematiche trattate non solo sotto l’aspetto conscio
ma anche inconscio.

Perchè maternità 360?

Perché il tema “maternità” è trattato da punti di vista diversi
(ginecologico, biologico, psicologico, omeopatico, naturopatico, artistico)

Perchè maternità 360?

Perché affronta anche gli aspetti legati a dolore e a emozioni negative,
di cui non è facile parlare.

Ultimi articoli

Bridal bouquet from white and pink flowers, butterfly

I NOSTRI FIGLI NON SONO “NOSTRI”

Delicata e profonda riflessione sul senso della vita, sull’essere genitore e sul lasciar andare.  Per tutti i genitori “sperduti”, novelli Peter Pan del ruolo di adulti responsabili; per chi aveva edulcorato l’idea introiettata di maternità e paternità ed invece si trova ad improvvisare, in un’altalena di emozioni, confidando di fare la cosa giusta in ogni…

Bridal bouquet from white and pink flowers, butterfly

Tempo in eccesso: dono o condanna?

Quando l’averne troppo tra le mani diventa destabilizzante. Invece è sempre una risorsa. La pandemia da Covid 19 rappresenta un evento straordinario che sta mutando profondamente il nostro stile di vita stravolgendo i ritmi e le nostre abitudini, senza esclusioni. Molto è già stato detto circa gli effetti di lunga durata sui nostri stati emotivi,…

d5375667-1f17-4ace-acc9-28ba3749bfb5

La maternità negli orsi

  La stagione degli amori negli orsi avviene nei mesi di maggio-giugno e in questo periodo i maschi possono percorrere grandi distanze alla ricerca di una compagna, basandosi principalmente su tracce olfattive.Le femmine diventano sessualmente mature ed hanno il primo accoppiamento a 3-5 anni (raramente prima), quando l’orsa riesce a procurarsi le riserve di grasso…

PHOTO-2020-09-04-08-45-48

Oasi WWF di Vanzago

L’autunno è la stagione ideale per trascorrere del tempo all’aria aperta e godersi la natura lasciandosi alle spalle il caldo torrido dell’estate. L’oasi del WWF a Vanzago si trova pochi chilometri a ovest di Milano ed è un luogo protetto e stimolante, gestito da volontari appassionati, dove vengono organizzate varie iniziative: la più frequente è…

Maternità nell’arte

Speranza di Gustav Klimt

Qualche mese fa è stato esaminata l’opera Abbraccio del famoso pittore Gustav Klimt che visse a Vienna tra il 1862 e il 1918. La donna in tutti i suoi aspetti è stato un tema molto trattato dall’artista, che dipinse, tra gli altri, due quadri in cui sono rappresentate donne in avanzato stato di gravidanza. Entrambe le…

Leggi tutto

La madonna del latte di Jan van Eyck

La Madonna di Lucca è un piccolo dipinto ad olio su tavola (65,5 x 49,5 cm) conservato presso il Museo Städel di Francoforte in Germania. L’opera, databile negli anni tra il 1433 ed il 1436 e considerata uno degli ultimi lavori di van Eyck prima della prematura scomparsa, è chiamata convenzionalmente Madonna di Lucca poiché fece parte della collezione del duca…

Leggi tutto